Incidenti stradali con animali – Sistema innovativo lungo le strade

pubblicato in: PROGRAMMA | 0

Il progetto si chiama “Life Safe-Crossing”, finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma Life, ha l’obiettivo di prevenire gli incidenti provocati dalla presenza sulle strade degli animali selvatici, in particolare i cinghiali. Il sistema si compone di una centralina di gestione, quattro sensori radar doppler (due per rilevare velocità dei veicoli su entrambi i lati della carreggiata e due per rilevare presenza degli animali che si avvicinano alla strada), due cartelli stradali autoalimentati a pannello solare per segnalare la presenza della fauna selvatica agli automobilisti, un sistema di dissuasione sonora e luminosa.

Un sensore radar doppler registra il passaggio di un animale e trasmette l’informazione a una centralina elettronica. Questa provoca l’attivazione di un segnale di allerta, con luce intermittente per i guidatori, invitandoli a ridurre la velocità fino a un livello ottimale. Un sensore radar registra se l’automobile in questione rallenta fino a una velocità desiderata. Se l’automobile rallenta, il sistema si ferma a questo punto. In caso opposto, il radar trasmette un segnale alla centralina, che provoca l’attivazione di un sistema di dissuasione ottica e/o acustica per l’animale, mettendolo in fuga.

“Prevenire è sempre meglio che curare“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *